Primavera Viaggi

Documenti per l' espatrio

TUTTI I DOCUMENTI NECESSARI PER PARTIRE! 

Raccomandiamo di verificare per tempo e prima della partenza la validità dei vostri documenti con le autorità competenti.
Per tutti gli aggiornamenti sulla normativa per l’espatrio dei minori vi invitiamo a consultare il sito della polizia di stato www.poliziadistato.it oppure contattare la vostra questura di riferimento.

 

il passaporto

Il passaporto è il documento universalmente riconosciuto per viaggiare all’estero. È consigliabile richiedere agli uffici di polizia un aggiornamento della fotografia qualora il passaporto ne riporti una in cui l’aspetto del possessore sia diverso da quello attuale. Raccomandiamo di visitare il sito del Ministero degli Affari Esteri www.viaggiaresicuri.it, selezionando il Paese di destinazione, per le disposizioni specifiche sul viaggio, inclusa l’indicazione sull’eventuale validità residua necessaria per il passaporto

 

Documenti validi per viaggiare in europa

Per viaggiare in Europa è sufficiente avere una carta di identità in corso di validità valida per l’espatrio.
Può essere fatta a qualsiasi età ma ha formati e scadenze diverse e non è valida per tutti i paesi. Il Ministero per gli Affari Esteri segnala che possono verificarsi disagi (fino al respingimento alla frontiera) per le carte d’identità in formato cartaceo rinnovate con timbro del Comune, per le carte d’identità in formato elettronico rinnovato con foglio di proroga del Comune, per le carte d’identità la cui validità è stata prorogata fino al proprio giorno di nascita, ex art.7 del Dl 5/2012 oppure per le carte d’identità particolarmente usurate. A titolo informativo il Decreto stabilisce che le carte di identità rilasciate o rinnovate dopo il 10 febbraio 2012 devono considerarsi valide fino alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti consultare www.viaggiaresicuri.it e www.poliziadistato.it.

REGNO UNITO 

A causa della Brexit, ci saranno probabilmente modifiche alla documentazione richiesta in entrata a partire Gennaio 2021. 
Nulla cambierà per chi viaggia da e per il Regno Unito con la Brexit, almeno fino al 31 dicembre 2020. Sara' infatti consentito di continuare ad usare la carta d’identità (anche cartacea). A partire dal 2021 sarà raccomandabile dotarsi di un passaporto. 

STATI UNITI - DOCUMENTI ADDIZIONALI 

Per quanto riguarda i programmi contenuti nel nostro catalogo Vacanze studio all’estero, per l’ingresso nel Paese è necessario oltre al passaporto, anche l’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). Primavera Viaggi include l’inoltro della domanda e il costo dell’autorizzazione (14 USD) nei programmi di gruppo con destinazione Stati Uniti. Copia dell’autorizzazione verrà consegnata ad ogni studente direttamente in aeroporto, insieme al biglietto aereo. Per quanto riguarda i programmi contenuti nel nostro catalogo Corsi di lingua all’estero, occorre valutare il tipo di corso di lingua prescelto, con particolare riferimento al numero di ore di lezione. 

  • Se il corso di lingua prescelto risultainferiore a 18 ore settimanali (effettive) e la durata del viaggio non supera i 90 giorni, è sufficiente avere il passaporto e l’autorizzazione ESTA (non inclusa nel pacchetto).
  • Se il corso di lingua prescelto supera le 18 ore settimanali e/o la durata del viaggio è superiore ai 90 giorni, occorrerà richiedere il visto di studio F1 (non incluso nel pacchetto).

CANADA - DOCUMENTI ADDIZIONALI  

Per entrare in Canada e frequentare programmi di studio fino a 180 giorni, in aggiunta al passaporto è necessario richiedere l’ ETA (Electronic Travel Authorization). Primavera Viaggi include l’inoltro della domanda e il costo dell’autorizzazione (7 CAD) nei programmi di gruppo con destinazione Canada. Copia dell’autorizzazione verrà consegnata ad ogni studente direttamente in aeroporto, insieme al biglietto aereo.

In caso di viaggi non di gruppo il costo dell’ETA non è incluso. Nel caso il motivo del viaggio non sia di solo studio, occorre richiedere un visto: maggiori informazioni sul sito www.cic.gc.ca.

 

NORMATIVA SPECIFICA PER GLI ITALIANI MINORI DI 14 ANNI

Per i minori di 14 anni di cittadinanza italiana, oltre al documento valido per l’espatrio (che dipende dal Paese di destinazione), è necessaria la dichiarazione di accompagno compilata da entrambi i genitori. Il documento, che riporta nome, luogo e data di nascita della persona che accompagnerà il minore all’estero, deve essere presentato in Questura insieme a copia del documento dell’accompagnatore, dei genitori e dello studente (in alcuni casi la Questura può chiedere anche una dichiarazione di consenso dell’accompagnatore). Il documento dell’accompagnatore verrà fornito da Primavera Viaggi, prima della partenza e in tempo utile per poter espletare la procedura.Sarà cura dei genitori ritirare il documento della dichiarazione di accompagno, che lo studente dovrà avere con sé in aeroporto in originale. Per tutti gli aggiornamenti sulla normativa per l’espatrio dei minori vi invitiamo a consultare il sito della polizia di stato www.poliziadistato.it oppure contattare la vostra questura di riferimento.

STUDENTI DI NAZIONALITÀ DIVERSA DA QUELLA ITALIANA

Tutti i cittadini di nazionalità NON italiana devono verificare presso il proprio Consolato o Ambasciata i documenti necessari per l’espatrio verso il Paese prescelto. Può infatti essere necessario produrre documenti aggiuntivi al documento d’identità o avviare una richiesta di visto.

 

INFORMAZIONI SU ALTRI PAESI

IN RIFERIMENTO AI PROGRAMMI PROPOSTI DA PRIMAVERA VIAGGI POSSONO ESSERE TROVATI QUI

PRIMAVERA VIAGGI NON è responsabile di eventuali variazioni riguardanti i documenti di espatrio rispetto a quanto riportato in questa pagina o sui cataloghi; informazioni che fanno riferimento alla data del 31/12/2019. Raccomandiamo di verificare regolarmente e prima della partenza eventuali variazioni sul sito istituzionale http://www.viaggiaresicuri.it/

 

CONTATTACI


Acconsento al trattamento dei dati personali con le modalità descritte nella Informativa sul trattamento dei dati personali (GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione Dati e del D.Lgs. 101/2018.) per le seguenti finalità:


Risposta a richieste di informazioni, richieste di assistenza e segnalazioni (il mancato consenso determina l'impossibilità per di poter procedere alla evasione di tali richieste e/o forniture di servizi).

Possiamo inviarti comunicazioni di novità, sconti promozioni e offerte speciali?