Primavera Viaggi

Guida ai corsi e agli esami

TIPOLOGIE DI CORSI DA POTER SCEGLIERE PER LE PARTENZE INDIVIDUALI

CORSI D' INGLESE GENEREALE
Con questi corsi potrai migliorare i vari aspetti della lingua inglese per vivere, lavorare, studiare o viaggiare in un paese madrelingua inglese. Sviluppa e consolida le tue conoscenze fondamentali della lingua!

CORSI PROFESSIONALI
Questi corsi sono l’ideale per chi si affaccia al mondo del lavoro, ha già una discreta conoscenza della lingua e vuole prepararsi ad usarla professionalmente. Tra corsi executive,innovativi, intensive business english, english plus e workshop, scopri le tue potenzialità!

CORSI DI PREPARAZIONE AGLI ESAMI
Qualunque sia l’esame che vuoi sostenere, esiste un corso pensato appositamente per il suo superamento! I corsi di preparazione agli esami internazionali sono per chi progetta di scriversi all’università o lavorare all’estero.

CORSI A CASA DELL' INSEGNANTE
Per una full immersion nella lingua e nel paese in cui si studia questi corsi sono perfetti!

 

GUIDA AI PRINCIPALI ESAMI DI LINGUA:

ESAMI DELL’UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE


Le certificazioni degli ESOL (English for Speakers of Other Languages) Examinations dell’università di Cambridge sono riconosciute a livello internazionale e hanno una durata illimitata.
Certificano la conoscenza della lingua inglese a vari livelli. I corsi di preparazione sono disponibili in molte scuole e hanno generalmente una durata variabile tra le 4 e le 12 settimane. Gli esami si tengono in date stabilite a livello globale: a marzo, maggio, giugno, novembre e dicembre KET e PET; a marzo, giugno e dicembre FCE e CAE; a giugno e dicembre CPE.


KET: il Cambridge Key English Test costituisce il primo livello degli esami Cambridge.
Superare questo esame indica che il candidato è in grado di comprendere i punti principali di testi elementari, di comunicare nella maggior parte delle situazioni note e di comprendere brevi notizie standard e semplici indicazioni verbali. Il KET prevede tre prove: lettura e scrittura, ascolto, conversazione.


 PET: il Cambridge Preliminary English Test, secondo livello degli esami Cambridge. L’esame attesta la capacità di fronteggiare circostanze in cui è richiesto un uso quotidiano della lingua, di leggere semplici testi e articoli di giornale, di scrivere lettere non complesse o prendere appunti durante una riunione. Il PET comprende tre prove: lettura e scrittura, ascolto, conversazione. Ai candidati che superano l’esame è rilasciato un certificato riconosciuto a livello universitario e professionale in tutto il mondo.


 FCE: il First Certificate in English attesta la capacità di gestire un ampio vocabolario, di sostenere argomentazioni e di utilizzare stili di comunicazione adeguati contesti diversi. L’esame documenta una padronanza adeguata a settori, quali quello turistico, che richiede l’uso quotidiano dell’inglese. L’esame consiste in 4 prove: lettura e uso dell’inglese, scrittura, ascolto e lingua parlata attraverso colloquio con un esaminatore. L’esame è riconosciuto da molte università come certificazione della lingua a livello intermedio.


 CAE: il Certificate in Advanced English attesta la capacità di utilizzare efficacemente la lingua con una certa sicurezza in situazioni sociali e professionali e nell’educazione superiore. Qualifica importante per chi intenda lavorare, studiare o intraprendere una carriera che richieda conoscenze linguistiche sia in ambito economico-finanziario che ingegneristico, medico, etc. Consiste in 4 prove: lettura e uso dell’inglese, scrittura, ascolto e lingua parlata attraverso un colloquio con un esaminatore. L’esame è riconosciuto da molte  università come certificazione della conoscenza dell’inglese a livello intermedio.

 CPE: il Certificate of Proficiency in English si rivolge a coloro che sono in grado di padroneggiare l’inglese pressoché in tutte le situazioni. L’ottenimento del CPE attesta una conoscenza della lingua inglese paragonabile a quella di un madrelingua istruito, nonché un buon livello di istruzione e maturità personale. Ottima qualifica in campo accademico e professionale. Gli attestati CPE sono riconosciuti non solo dalle istituzioni scolastiche superiori di molti paesi, da quasi tutte le università del Regno Unito e da un numero sempre maggiore di quelle statunitensi, ma anche da aziende e imprenditori in tutto il mondo. Consiste in 4 prove: lettura e uso dell’inglese, scrittura, ascolto e lingua parlata attraverso colloquio con un esaminatore.

 

TEST DELL’UNIVERSITÀ DI CAMBRIDGE


 IELTS: l’International English Language Testing System è stato ideato per quanti intendono seguire un corso di studi universitari o di perfezionamento professionale in lingua inglese. L’esame IELTS prevede due diverse versioni, a seconda dello scopo per cui si svolge l’esame: l’Academic, la versione adatta a chi ha intenzione di frequentare un’università o master in un paese anglofono come la Gran Bretagna, l’Australia e gli Stati Uniti, oppure il General Training per coloro che si sottopongono all’esame a scopo professionale o di immigrazione. Le prove che compongono l’esame sono quattro: ascolto, lettura, scrittura e conversazione. È un esame a punteggio, non si può essere bocciati: si riceve un Test  Report Form in cui sono elencati i risultati di ciascun modulo, con un punteggio che va da 9 (utente esperto) a 1 (non utente). Solitamente, un punteggio 4 è il minimo ai fini dell’immigrazione, dal 6 al 7.5 per l’iscrizione ad un’università e per l’iscrizione ad un master universitario. Il certificato rilasciato ha validità 2 anni.


 BEC: il Business English Certificate è rivolto a chi, di età superiore ai 16 anni, voglia arricchire il proprio curriculum per trovare un lavoro o avanzare nella carriera. Costituisce un test completo poiché attesta il livello delle quattro abilità linguistiche di base-ascolto, espressione orale, lettura e scrittura- insieme alle capacità necessarie per parlare l’inglese in situazioni di lavoro concrete, le stesse su cui si basano i compiti degli esami. Il BEC è disponibile a tre livelli: BEC Preliminary, BEC Vantage e BEC Higher. Ogni candidato potrà scegliere l’esame più idoneo alle proprie conoscenze linguistiche e necessità professionali.

 

TEST DEGLI STATI UNITI


 TOEFL: il Test of English as a Foreign Language, di orientamento accademico, misura la capacità degli studenti di utilizzare e comprendere la lingua inglese parlata e scritta nei college e nelle università, è accettato a livello internazionale ed è una certificazione richiesta da oltre 5000 college e università del mondo. È richiesto inoltre da molte agenzie governative, per la concessione di licenze, nonché da molti programmi di scambio e per la concessione di borse di studio. Si compone di 4 moduli, ognuno dei quali ottiene un punteggio distinto. Ha validità di 2 anni.


 TOEIC: il Test of English for International Communication misura la competenza dell’inglese commerciale internazionale ai livelli sia intermedio sia avanzato. È uno degli standard riconosciuti a livello internazionale per la valutazione della competenza dell’inglese in ambito lavorativo: aziende, scuole di lingue e agenzie governative di tutto il mondo utilizzano il test TOEIC come strumento di certificazione. Il test si basa su situazioni di lavoro reali in un ambiente internazionale (riunioni, viaggi, conversazioni telefoniche); l’esame è diviso in due moduli ed ha validità di 2 anni.

 TCF: il Test de connaissance du français permette di misurare il livello di conoscenze e competenze in francese sulla base di sei livelli corrispondenti a quelli del quadro comune europeo di riferimento. Consta di tre prove obbligatorie (comprensione orale, comprensione scritta, grammatica) e di prove complementari che sostiene chi vuole procedere nei livelli più alti di certificazione della lingua. L’attestato ottenuto è valido due anni dalla data in cui è rilasciato.


 DELF: il Diplôme d’études en langue française è un certificato di valore internazionale rilasciato dal Ministère de l’Education nationale française, che attesta il livello di conoscenza della lingua francese ed è riconosciuto da istituzioni pubbliche e private. È articolato in 4 livelli, corrispondenti a quelli del quadro europeo di riferimento (A1, A2, B1, B2); ciascun esame valuta le quattro competenze linguistiche (leggere, scrivere, capire, parlare). Il risultato non ha scadenza.


 DALF: il Diplôme approfondi de langue française è il test di livello superiore di conoscenza del francese (C1, C2) successivo al DELF, e rilasciato anch’esso dal Ministère de l’Education nationale française. Per sostenerlo bisogna aver superato il DELF o il TCF di livello intermédiaire avancé oppure il test di accesso. Il DALF esonera dai test linguistici di ammissione nelle università francesi. Articolato in quattro unità corrispondenti alle quattro abilità linguistiche, il suo risultato non ha scadenza.

 DELE: i Diplomas de Español como Lengua Extranjera sono rilasciati dal Ministerio de Educación y Ciencia de España. Riconosciuti a livello internazionale, attestano la conoscenza dello spagnolo. Fondamentale per studiare o lavorare in Spagna, ci sono DELE di 6 livelli, corrispondenti ai livelli del Quadro di Riferimento Europeo. Gli esami di ciascun livello sono divisi in 5 moduli: lettura, scrittura, ascolto, espressione, grammatica e vocabolario e si svolgono in date prestabilite in alcuni mesi dell’anno.

 Goethe: gli esami di lingua tedesca Goethe si basano sui livelli del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue: da A1, per principianti, a C2, attestante il livello più alto di conoscenza della lingua. L’esame si articola in due parti: la prova scritta in gruppo e la prova orale in coppia o singola. I certificati del Goethe-Institut sono conosciuti in tutto il mondo e vengono riconosciuti da aziende e da istituti di formazione superiore di numerosi paesi; costituisce come requisito per l’ammissione alla facoltà di germanistica presso molte Università.


 TestDaF: il test Deutsch als Fremdsprache è un esame di lingua di livello superiore. Ai risultati dell’esame viene assegnato uno di tre livelli che, nell’ambito del Quadro Comune Europeo di riferimento per le Lingue, elaborato dal Consiglio d’Europa, essi corrispondono ai livelli B2.1 – C1.2. Viene riconosciuto come requisito dalle università tedesche per l’ammissione. Il test è suddiviso in quattro parti in cui sono esaminate le abilità di comprensione della lettura, comprensione orale, espressione scritta e orale.

 CAPLE: il Centro de Avaliação de Português Língua Estrangeira (istituto dell’università di lettere con sede a Lisbona) gestisce i 5 test di livello progressivo del CAPLE (CIPLE, DEPLE, DIPLE, DAPLE e DUPLE), i cui risultati vengono specificati secondo 3 livelli: Muito Bom, Bom, Suffciente a seconda del risultato ottenuto. Gli esami sono tenuti due volte all’anno a Lisbona e in molti altri centri autorizzati nel mondo. I risultati sono riconosciuti dal Ministério dos Negócios Estrangeiros e dal Ministério da Educação

TORFL: Test of Russian as a Foreign Language attesta la conoscenza del russo come lingua straniera secondo sei livelli, corrispondenti alla suddivisione del quadro comune europeo di riferimento. Il sistema di valutazione è stato elaborato dal Ministero dell’Istruzione russo; l’esame, per ciascun livello, è articolato in 5 prove effettuate nell’arco di due giornate, tese a valutare le quattro abilità fondamentali (comprensione scritta e orale, produzione scritta e orale) e la conoscenza della grammatica.

JLPT: il Japanese Language Proficiency Test prevede cinque livelli di difficoltà, da N5 (la più semplice) a N1 (la più difficile), che testano la conoscenza linguistica, la capacità di lettura e la capacità di comprensione. Il test, articolato in sezioni relative a tali ambiti, si tiene due volte all’anno, a luglio e a dicembre, in Giappone e in qualche altro paese del mondo.

HSK: l’Hanyu Shuiping Kaoshi (Chinese Proficiency Test) è la Certificazione di Competenza Linguistica rilasciata dal Ministero Cinese dell’Istruzione, recentemente (2010) ridefinita per adeguarla ai parametri internazionale di valutazione delle competenze linguistiche dei non madrelingua. Il risultato del test è riferimento comune in campo accademico e professionale. La prova si divide nella sezione scrittura (sei livelli) e la sezione orale (tre livelli), e si svolge in Cina e in altre sedi autorizzate in date fisse ogni anno. Il diploma, per chi volesse iscriversi ad un istituto cinese, ha validità di due anni dal momento della data dell’esame.

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati personali con le modalità descritte nella Informativa sul trattamento dei dati personali per le seguenti finalità:


Risposta a richieste di informazioni, richieste di assistenza e segnalazioni (il mancato consenso determina l'impossibilità per di poter procedere alla evasione di tali richieste e/o forniture di servizi).

Possiamo inviarti comunicazioni di novità, sconti promozioni e offerte speciali?