AMERICAN FOOD: I MIGLIORI PIATTI

AMERICAN FOOD: I MIGLIORI PIATTI

LA CUCINA AMERICANA

Un tripudio di golosità!!

 

Hamburger, pancakes, cheesecake, peanut butter, chicken ’n waffles, carrot cake, hot dog… 
Ma quanto è golosa la cucina americana?!

Se sei in cerca di comfort food, la risposta è negli States!

 

Prima di partire per un viaggio in America infatti è consigliabile fare una “dieta pre-partenza” per preparare la pancia a questi golosi, golosissimi piatti!

Qualunque sia la tua voglia e a qualunque ora tu l’abbia, negli Stati Uniti (soprattutto nelle big cities) verrai appagato: tanti supermarket e grocery fanno orario continuato, quindi se nel mezzo della notte hai voglia di un delizioso hot dog, non preoccuparti, verrai soddisfatto!

 

METTI LE MANI IN PASTA!

 

Hai assaggiato qualche piatto durante una tua vacanza negli USA e vorresti riassaporarli in patria? 
NO WORRIES!

Abbiamo preparato una selezione dei piatti più celebri degli States, con tre diversi livelli di difficoltà, che puoi tranquillamente preparare a casa. 

Non preoccuparti sono stati già testati e gustati da noi!

 

Quindi, metti un grembiule, prepara la cucina, gli ingredienti necessari e segui le nostre indicazioni e suggerimenti! Preparerai delle vere e proprie leccornie!

 

Ecco la nostra TOP 3:

 

# HAMBURGER

un must della cucina americana!

 

 

Gli hamburger puoi trovarli dovunque negli States! Tra le catene americane più famose che ne preparano migliaia al giorno puoi trovare Shake Shack, Five Guys, Stardust o anche Five Napkins Burgers. 

Gustali insieme a delle fragranti french fries o insieme alla coleslaw, l’insalata di cavolo con carote e salsa yogurt.

 

Difficoltà: *
Tempo: 15 min
Ingredienti:
  • 1 panino tondo (meglio se con i semi di sesamo)
  • 1 pomodoro
  • 1 lattuga o insalata iceberg
  • 1 pizzico di sale
  • 1 hamburger di manzo (o se preferisci pollo, vegetariano o veg!)
  • 3 fette di bacon
  • 1-2 fette di formaggio (l’ideale sarebbe il cheddar o a pasta filante)
  • Ketchup, maionese, senape o BBQ sauce

 

Inizia lavando il pomodoro e la lattuga; taglia a fette il pomodoro e il panino a metà.
Scalda la piastra o una pentola antiaderente e fai cuocere a fuoco medio e con un pizzico di sale la carne per circa 2 min a lato, il bacon e per ultimo fai scaldare anche il pane.
È arrivato il momento di comporre il panino: sul fondo del pane metti la carne cotta, il formaggio, che a contatto con il calore si scioglierà, il bacon, l’insalata e il pomodoro.
Metti la salsa che preferisci e richiudi il panino.
Per dare un tocco super american, aggiungi delle patatine fritte e una bella bevanda gassata: ti sembrerà quasi di essere in un tipico diner americano!

 

Consiglio: scegli un ottimo taglio di carne, i migliori sono la punta di petto e la polpa di vitello (il peso ideale è di 180 e 200gr).
Se sei molto goloso, puoi aggiungere un po’ di cipolla croccante oppure del guacamole.

 

 

# MAC ‘N CHEESE

il piatto soul per eccellenza!

 

 

Questo piatto è uno dei più famosi della cucina soul, la cucina afroamericana.
Se sei a New York e vuoi gustarti il Mac ’n Cheese e un ottimo Chicken & Waffle, devi assolutamente andare da Sylvia’s Restaurant, the Queen of Soul Food a Harlem al 328 di Malcolm X Boulevard.
Ogni domenica all’ora del brunch, potrai assistere a concerti jazz e gospel.

 

Difficoltà: **
Tempo: 30 min + 25 min di cottura
Ingredienti:
  • 620 gr di Cellentani (oppure fusilli piccoli)
  • 30 gr burro
  • 30 gr pangrattato

Per la crema:

  • 70 gr burro
  • 100 gr farina 00
  • 250 gr fontina
  • 250 gr emmentaler o cheddar
  • 100 gr parmigiano grattugiato
  • 1l latte intero
  • sale
  • pepe nero
  • noce moscata

  

Taglia e trita con il mixer tutti i formaggi.
Fai sciogliere in una padella antiaderente il burro e dopo unisci la farina setacciata; mescolali con una frusta per creare il roux (un addensante per le salse).
Versa il latte, continuando a mescolare con il fuoco basso finché il composto non si addensa. 
Aggiungi un po’ di sale, pepe, noce moscata e i formaggi; fai cuocere per circa 8 min continuando a girare per fare amalgamare tutti gli ingredienti.
Nel frattempo fai cuocere la pasta in acqua salata; scolala molto al dente in una ciotola e versa un po’ di olio in modo che la pasta non si attacchi.
Imburra una teglia e ricoprila con il pangrattato
Aggiungi tutti i formaggi nella ciotola della pasta e mescola.

Adesso versa il composto nella teglia e ricopri la superficie con il parmigiano grattugiato.
Fai cuocere in un forno statico già caldo per 30 min a 180° (a 160° per 25 min nel forno ventilato).
Continua la cottura per 15 min in modalità grill in modo da formare la crosticina.
Da gustare caldi!

 

Consiglio: se ti avanza un po’ Mac ’n Cheese puoi impanare delle ciambelline con farina, pangrattato e uova e friggere in olio di semi di arachide. Una bomba deliziosa!   

 

 

# NEW YORK CHEESECAKE

la versione cotta autentica che ti porterà nelle strade della Big Apple!

 

 

La migliore cheesecake la puoi trovare da Eileen's Special Cheesecake a Lower Manhattan, New York. Grazie alle mini porzioni, avrai l’occasione di provarne diverse: original, pumpkin, almond o red velvet che hanno una cosa in comune… sono deliziose!

 

Difficoltà: **
Tempo: 30 min + 80 min di cottura
Ingredienti:

Per la base:

  • 240 gr di biscotti Digestive
  • 110 gr di burro 

Per la crema:

  • 500 gr di formaggio fresco spalmabili (philadelphia)
  • 2 uova (1 intero e 1 tuorlo)
  • 25 gr amido di mais (maizena)
  • 100 gr panna liquida
  • 65 gr zucchero
  • succo di 1/2 limone
  • 1/2 baccello di vaniglia (o vanillina)

Per il topping (la copertura):

  • 100 gr panna acida
  • 1/4 di semi di vaniglia
  • frutti di bosco q.b
  • menta q.b.

  

Prepariamo la base: Prima di tutto sciogli il burro e lasciarlo intiepidire; nel frattempo trita in un mixer i biscotti fino a che non diventano polvere.
Metti i biscotti in una ciotola, unisci il burro e mescola fino ad ottenere un composto uniforme.
Fodera uno stampo a cerniera. Consiglio:imburra lo stampo, passa un po’ di farina per ricoprire i bordi e sulla base mettere anche della carta da forno così la torta non si attaccherà allo stampo.
Adesso versa i biscotti in modo da creare la base e compattali con un cucchiaio.
Fai raffreddare lo stampo in frigo per 30 min o in freezer per 15 min.

Prepariamo la crema: prendi una ciotola e aggiungi un uovo intero, il tuorlo, lo zucchero e sbatti con la frusta fino ad ottenere una crema.
Aggiungi i semi di mezza bacca di vaniglia e il formaggio.
Dopo aver incorporato il formaggio aggiungi il succo di 1/2 limone e l’amido di mais.
Infine aggiungi la panna, mescola con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo.
Tira fuori dal frigo la base con i biscotti e versaci dentro la crema appena preparata livellando la superficie.
Adesso cuoci nel forno pre riscaldato a 160° per 60 min e poi a 170° per altri 20-25 min. Il composto deve essere morbido ma sodo.
Una volta ultimata la cottura lascialo raffreddare nel forno spento ma aperto.

Adesso prepariamo il topping: nella panna acida versa qualche seme della bacca di vaniglia, mescola e versa sopra la torta ormai raffreddata e fai riposare per altre 2 ore in frigo.
Ora è il momento di decorarla: libera la fantasia e fai una composizione con i frutti di bosco e la menta.

Mettiti comodo, taglia una fetta abbondante e goditi questa meravigliosa torta!

 

Consiglio: se non hai la panna acida, puoi mangiare la cheesecake senza topping oppure spalmare un po’ di marmellata, di crema di nocciole oppure aggiungere della frutta fresca.

  

 

Ti è venuta fame?

Allora accendi un po’ di musica mentre guardi i nostri programmi estivi negli USA per entrare nell'american mood, scegli una ricetta e prepara una vera american dinner!

 

ENJOY YOUR MEAL!

Giovedì 23 aprile 2020

Contattaci

Acconsento al trattamento dei dati personali con le modalità descritte nella Informativa sul trattamento dei dati personali (GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione Dati e del D.Lgs. 101/2018.) per le seguenti finalità:


Risposta a richieste di informazioni, richieste di assistenza e segnalazioni (il mancato consenso determina l'impossibilità per di poter procedere alla evasione di tali richieste e/o forniture di servizi).

Possiamo inviarti comunicazioni di novità, sconti promozioni e offerte speciali?