Alternanza Scuola - Lavoro

Vivi un'esperienza lavorativa all'estero

Per gli studenti del triennio delle scuole superiori

ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO: il MIUR

L’alternanza scuola-lavoro, inserita dal Ministero della Pubblica istruzione, obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori, anche nei licei, è una delle innovazioni più significative della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

È un’occasione per svolgere parte del proprio percorso formativo presso un’impresa o un ente in cui gli alunni affiancano un periodo di formazione teorica in classe con uno di esperienza più pratica presso un’azienda.

Cosa significa questo?
Che con la legge 107/2015 (la cosiddetta buona scuola), tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori dovranno maturare 200 ore lavorative (per i licei) e 400 (per gli istituti tecnici e professionali) all’interno di un’azienda con lo scopo di comprendere le proprie aspirazioni professionali.

Il Progetto di alternanza scuola lavoro si articola in moduli didattico-informativi, svolti in classe o in azienda, e in moduli di apprendimento pratico all’interno del contesto lavorativo.

ALTERNANZA SCUOLA / LAVORO: Cosa puoi trovare da Primavera Viaggi?

I programmi di alternanza si rivolgono a tutti gli studenti a partire dai 16 anni e prevedono un periodo di stage in un’azienda all’estero abbinato o meno ad un corso di lingua.
I programmi sono disponibili tutto l’anno con durata variabile e personalizzabile in base alle destinazioni e al numero di ore che si vogliono effettuare durante l’esperienza di alternanza.

Svolgere questa esperienza all’estero è un’occasione unica ed imperdibile!

Approfitta della prossima estate per un corso di lingua abbinato ad uno stage lavorativo!
Con i nostri programmi potrai mettere in atto le linee guida del MIUR: far sì che si utilizzi in modo naturale il problem solving, il learn by doing, il cooperative learning e il role playing.

Ci sono una molteplicità di competenze trasversali che lo studente acquisisce con questa esperienza: il rispetto degli orari di lavoro, la collaborazione con persone adulte per la realizzazione di progetti e lavori, il rispetto dei ruoli, l’inserimento in un contesto culturale diverso dal nostro, la gestione della propria quotidianità in una città estera, lo sviluppo linguistico in un contesto lavorativo che aggiunge confidenza linguistica allo studente.

I nostri programmi di alternanza scuola / lavoro all’estero si svolgono nelle seguenti destinazioni in Inghilterra e Irlanda:

Le proposte all’interno di questa sezione quindi, sono valide per svolgere parte delle ore di Alternanza scuola/lavoro, in quanto in linea con le disposizioni del MIUR.

Riconoscendo comunque l’autonomia della scuola italiana, è necessario un colloquio preventivo dello studente con il responsabile dell’alternanza nella propria scuola, per presentare il progetto a cui si vuole aderire e ricevere la sua approvazione per il riconoscimento e capire se si rende necessario sviluppare una convenzione.

Il nostro partner estero rilascerà un certificato del numero di monte ore svolte dallo studente e su richiesta della scuola potrà rilasciare una valutazione dello studente redatto direttamente dall’ente ospitante.

Per partecipare al programma occorre inviarci:

  1. Modulo d’iscrizione: dovrai compilarlo in tutti i suoi campi indicando tutti i dettagli del tuo soggiorno, dei quali discuteremo insieme per trovare la soluzione migliore. Scarica il modulo;
  2. Curriculum Vitae: contiene la tua formazione scolastica e linguistica (eventuali esperienze lavorative svolte) e le tue conoscenze trasversali. Scarica il modello Europass.
  3. Lettera motivazionale: una breve presentazione in inglese di te, di ciò che ti piacerebbe fare e non fare. Questa lettera aiuta il nostro partner a capire in quale contesto lavorativo inserirti.

Cosa aspetti? Chiamaci per maggiori informazioni al numero 055 282042!

Potrai approfondire le tue competenze e lo studio di una lingua (il cui valore sul mercato del lavoro è ormai indispensabile), ma anche poter contare in futuro su un’esperienza che davvero può fare la differenza!
Immaginati ad un colloquio di lavoro, ad un open day, nel contesto universitario o semplicemente ad un incontro con aziende delle quali vorresti entrare a far parte… quanto può essere importante aver svolto uno stage in Europa?
La nostra esperienza ci dice che è un elemento vincente nel tuo curriculum vitae! 

Fai la differenza!

Scegli una destinazione

TOP